Condividi:
Quale colore dei capelli Ŕ giusto per la tua immagine?
La scelta della tonalitÓ del colore dei capelli, Ŕ indispensabile per esaltare l'incarnato e l'immagine di ogni donna. Fai il test e scopri subito quali considerazioni fare per ottenere il tuo.
Equiipe Luigi, presenta il TEST online per scoprire il colore ideale per te.

Fai il test su www.equipeluigi.com/test ed oltre che ricevere il tuo profilo personalizzato.

 

Ogni donna almeno una volta si è posta la domanda; “Che colore posso fare per diventare più bella?”

In salone in modo più o meno esplicito, mi capita quotidianamente di rispondere a questa domanda.

dopo più di trenta anni di esperienza mi permetto di dare un paio di consigli.

Quando ci si avvicina al cambiamento del colore dei capelli, ci sono due grandi aree da tenere in considerazione, la tonalità della nuance e la tecnica di come la si rappresenta. Le nuance o sfumature variano dai toni caldi o freddi. Rossi, ramati o naturali.

In questa fase, seguire il proprio impulso naturale, o gusto e sempre quello giusto. Esiste una principio, che ci permette di ottenere con più certezza la nuance o sfumatura,  per la propria tonalità del viso. Pelle calda, sfumature calde, pelle fredda sfumature fredde.

Se siamo in presenza di una pelle tendente al caldo, si devono usare tonalità calde. se siamo presente ad una pelle fredda tonalità fredde.Ma come scoprire quale è la mia tonalità o temperatura?  e poi non esistono solo pelle calde o fredde ma esistono anche le tonalità centrali cioè dove la temperatura non è netta. Come scoprire l’indicazione della propria temperatura? ho messo appunto un test. (http://www.equipeluigi.com/test/ ) Il test pone alcune domande che mi pongo, quando sono difronte alla scelta di un nuovo colore di capelli. 

Scoperte le giuste tonalità per valorizzare il proprio viso, diventa importantissimo rappresentare il colore sulla capigliatura in maniera corretta, sia come quantità che dove lo posiziono. Specialmente in quelle tonalità centrali che sono i casi più difficili.  Cioè se scopro di avere una pelle calda, l’effetto finale sarà influenzato anche da dalla quantità di caldo che adopero. Ad esempio, se facciamo delle schiariture, la quantità e lo spessore influenzano il risultato finale. 

E qui che entra in scena il parrucchiere professionista, nel realizzare con una tecnica adeguata all’obbiettivo desiderato. Se scelgo di avere un colore uniforme sarà la energia del caldo o freddo che inserisco nella capigliatura che influenzerà il risultato finale. Il principio di base è che sia coerente  all’immagine totale della donna. Esempio se voglio ottenere una immagine calda Glamour, quindi è sgargiante, appariscente, la quantità può essere tanta e di un rosso fiamma, un rame intenso totale. Diverso è se ho una immagine più elegante ricercata, la quantità di rosso o di rame, saranno solo dei  riflessi e o sfumature sottilissime.

Quando si vuole rinnovare il colore dei capelli, avere ben chiaro l’obbiettivo desiderato garantisce il risultato finale, cercate di entrare in sintonia con il parruchiere fate tande doamande e quardate insieme tante foto. 


Nominativo:
Data:
Ora:
Note:
Privacy:
Autorizzo il trattamento dei dati ai sensi dell'art. 8 della legge 23 maggio 1995 n. 70 della Repubblica di San Marino, Dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
PRENOTA
Web Agency San Marino