Condividi:
Capelli crespi..... AIUTO!
Stirare i capelli, se da un lato ha risposto ad una esigenza di velocitÓ, comoditÓ, dall'altro ha reso i capelli secchi, sfibrati e dipendenti dalla piastra. Se per una volta decidessimo di non farla, i capelli resterebbero crespi, privi di forma e secchi.

AIUTO!!!!!

Ho i capelli crespi! Se non faccio, la piastra sono indomabili!
Grazie alle piastre di nuova generazione, oggi possiamo stirare i capelli in modo facile e veloce.

Prima di tutto cerchiamo di capire cosa avviene sul capello quando lo stiriamo. 
La piastra crea la stiratura grazie al calore, chiudendo la cuticola dei capelli (squame). L’innovazione è data dal fatto che la piastra hanno le lamelle interamente in ceramica o titanio, arriva ad alte temperature senza bruciare il capello, distribuisce uniformemente il calore e modifica i ponti d’idrogeno interni. Grazie al calore, possiamo creare tutte le pieghe che vogliamo in modo temporaneo e quando laviamo i capelli, ritornano nella loro forma naturale.
L’uso moderato (1 o 2 volte la settimana) della piastra lascia sui capelli un effetto memoria, e questi impiegano diversi lavaggi a tornare nella loro forma naturale. La ripetizione quotidiana invece può sfibrare i capelli e modificare i ponti in modo permanente. 
 
Che cosa possiamo fare perché ciò non accada?
Moderare l’uso della piastra; spesso diventiamo manici di dettagli insignificanti per il risultato finale.
Utilizzare degli styling che stirano i capelli, spesso lasciano anche delle sostanze termoregolatrici proteggono dal calore della piastra.
Il mattino utilizzare dei prodotti emollienti che lucidano, idrata, protegge e perfeziona la messa in piega.  
Se siamo caduti nel vortice dei capelli crespi, come possiamo risolvere questa nuova esigenza?
La prima attenzione è di utilizzare uno shampoo mirato per le esigenze dei nostri capelli: fini, grossi, colorati ecc. 
La seconda attenzione è nutrire, riparare e idratare contemporaneamente. Utilizzare dei balsami o maschere specifiche per portare fibre ai capelli da riparare là dove sono scheggiati, una buona strategia è tenere idratata la struttura dei capelli con sostanze oleose come, olio di Buriti, di oliva, ecc.
La terza attenzione è Cercare di tenere idratata lo stelo anche dopo l’asciugatura, con oli o creme idratanti che aiutano a perfezionare la forma del capello.
Possibili servizi in salone 
Ricostruzione: esiste un servizio che ripara o idrata, la cuticola, efficace dalla prima applicazione, tempo di lavoro dieci minuti collegamento.
Tricoricostruzione: ripara o idrata in profondità lo stelo, tempo di lavoro trenta minuti.  


>se vuoi sapere di più sul servizi di ricostruzione

>visita i prodotti della nuova linea Dry di Aveda.  


Capelli crespi e danneggiati da l'eccesso utilizzo della piastra
Ho i capelli crespi! Se non faccio, la piastra sono indomabili! Grazie alle piastre di nuova generazione, oggi possiamo stirare i capelli in modo facile e veloce, Dobbiamo fare attenzione alla ripetizione eccessiva.
Nominativo:
Data:
Ora:
Note:
Privacy:
Autorizzo il trattamento dei dati ai sensi dell'art. 8 della legge 23 maggio 1995 n. 70 della Repubblica di San Marino, Dichiaro di avere letto l'informativa sulla Privacy
PRENOTA
Web Agency San Marino